Prenota la visita

Che problemi riscontri?

Persona operata in prolasso rettale emorridarioDefecazione incompletaDefecazione ostruitaStitichezza incoercibile






Lettera di Monica C.

Egregio Professore,

Le scrivo per ringraziarLa per avermi ridato la possibilità di avere di nuovo una vita serena.

Era da più di cinque anni che la mia patologia mi costringeva ad una esistenza di sofferenza e disabilità, questo purtroppo dovuto all’inesperienza e la cocciutaggine di altri “professionisti” che dopo una, se pur accurata visita, mi hanno fatto intraprendere un interminabile percorso tra accertamenti invasivi, costosi e soprattutto inutili tanto da perdere la speranza.

Poi quasi per fatalità mi sono imbattuta nel suo sito, dove sentendo le sue parole quando spiega, con la sua serenità e la sua sicurezza, come affrontare e risolvere i problemi legati alla mia patologia, mi sono decisa ad affrontare un viaggio non facile viste le mie condizioni di salute e comunque vivendo lontano; il tutto pienamente ricompensato già dalla prima visita dove ho trovato in Lei oltre al professionista che è, un “PADRE” che, come tale, è attento, premuroso e rassicurante verso i suoi pazienti.

Già dal giorno successivo dall’intervento ho subito riacquistato la mia sicurezza non avendo più i disaggi che prima mi affiggevano. Solo un’ultima cosa, purtroppo la vita mi ha fatto conoscere molti medici ma nessuno come Lei che ha scolpito nel cuore e nella mente quanto ha giurato iniziando la sua professione.

Grazie di cuore.
Monica C.

Le esperienze dei pazienti 

operati dal Dott. Lucchese

LEGGI QUI