1. Prenota la visita
  2. Che problemi riscontri?
  3. *
  4. *
  5. *
  6. *
  7. CAPTCHA
 

Le nuove tecniche: la chirurgia colon-proctologica

Nuovo intervento radicale e indolore per il

Intervento con metodo Longo e con Lifting ano-rettale

La nuova metodica associa la nota tecnica Longo ad una tecnica di lifting endoluminale personalizzato; viene eseguito internamente al canale ano-rettale ed in una zona alta che è indolore, permettendo così di risolvere radicalmente le problematiche emorroidarie anche complesse o il prolasso muco emorroidario. Ne abbiamo eseguiti più di seicento casi, di cui alcuni molto gravi e complessi, tutti con risultati ottimali. L’intervento necessita di un solo giorno di ricovero, è eseguito contemporaneamente in meno di un ora, è indolore – eccetto il disagio della dilatazione operatoria che scompare in poche ore – radicale e permette una agevole ed indolore ripresa della funzione intestinale e delle proprie attività quotidiane e sportive.

Img_prima_dopo

Vantaggi:

  • Ricovero un solo giorno;
  • Anestesia locale o generale (superficiale);
  • Senza ferite o medicazioni;
  • Estetica personale recuperata con risalita del piano perineale;
  • Dolore e disagio minimi;
  • Agevole funzione intestinale con defecazione ottimale;
  • Ripresa immediata delle proprie attività quotidiane e sportive.


Svantaggi:

  • Disagio o senso di peso locale (poche ore);
  • Sensazione di stimolo defecatorio (1-2 giorni);
  • Dieta in bianco senza scorie (alcuni giorni);
  • Attività sportiva moderata nelle prime settimane.

 

Le esperienze dei pazienti 

operati dal Dott. Lucchese

LEGGI QUI