Prolasso emorroidario: la nuova cura efficace e indolore – Prof. Silvestro Lucchese, Chirurgo specialista di Roma

Prenota una visita

Prenota la visita






Visita normaleVisita urgente


Questa richiesta verrà gestita dalla segreteria del Professore, che provvederà a richiamare il paziente per confermare l'appuntamento o fornire le informazioni necessarie.

Prolasso emorroidario: la nuova cura efficace e indolore

Come eliminare definitivamente il con ripristino dell’anatomia e rendere agevole e indolore la funzione quotidiana.
Per curare in modo definitivo i pazienti afflitti di prolasso emorroidario utilizzo la tecnica , che continua a fare passi da giganti in termini di evoluzione degli strumenti e di riduzione del dolore post-operatorio.
Grazie a questa tecnica, che ho approfondito nel corso degli anni, curo pazienti spesso sofferenti a causa di interventi precedenti inefficaci di prolasso emorroidario, risolvendo definitivamente il problema.
La tecnica E.L.P. – Endo Luminal Prolapsectomy – deriva da una  lunga esperienza di chirurgia con uso degli stapler, strumenti “taglia e cuci”. Perfezionata in più di vent’anni, viene eseguita con successo in centinaia di prolassi rettali complessi.
La metodica è ben tollerata, efficace, radicale e soprattutto stabile nel tempo.

L’ E.L.P. elimina definitivamente il prolasso emorroidario, i disturbi di defecazione incompleta, le ragadi e il dolore.

intervento prolasso emorroidario cura prolasso emorroidario stapler

Il Lifting ricostruttivo del retto

Contemporaneamente all’intervento di prolasso, si esegue un lifting ricostruttivo, indolore e radicale. Ciò consente di ripristinare subito una corretta funzione intestinale, rendendola finalmente agevole e di mantenere un’ottimale estetica dell’ano.
Dopo l’intervento, spariscono il senso di peso, la sensazione di ano umido, cattivo odore, involontarie perdita di gas e di liquame, slip sporchi e altri disagi. L’ano torna nella norma e il perineo risale.
Efficacia dell’intervento
Con questo metodo mi trovo spesso a correggere esiti sfavorevoli di casi già operati, ma soprattutto punto a garantire la mancanza di dolore e disagio nel decorso post-operatorio.
L’intervento è personalizzato, dura circa un’ora e si svolge in anestesia locale o generale superficiale, come nei casi di colonscopia.
È di norma indolore, perché è eseguito in alto, oltre la linea di sensibilità al dolore (linea pettinata) e non lascia ferite esterne da medicare.
Dopo l’intervento, resta solo un transitorio senso di peso o sensazione di falso stimolo.
La cosa importante è che dopo un solo giorno di ricovero è possibile riprendere subito ogni tipo di attività, in maniera moderata ovviamente e la defecazione diviene finalmente regolare e agevole.
Per prenotare una visita proctologica approfondita potete contattarmi qui. Per urgenze da prolasso emorroidario o per un consiglio medico, potete chiamarmi al numero 336786113 (alle 19:00).

Contatti Silvestro Lucchese